HOME / ATLETI / CALENDARI / CLASSIFICHE / COMUNICATI / DISPOSITIVI / FOTO / LINK / NEWS / STORIA / TECNICI

NEWS

ROATA E DRAGONERO CAMPIONI PROVINCIALI.
Con l’organizzazione del GS Roata Chiusani ed il patrocinio del Comune di Cuneo, sabato 11 settembre al Campo Walter Merlo di Cuneo si sono disputati i Campionati Provinciali Individuali e di Società dei metri 5.000 per le categorie Allievi, Junior Promesse Senior Amatori Maschili e Femminili. Molto numerosa la partecipazione degli atleti specie nelle categorie maschili dove si è superato il centinaio di iscritti costringendo l’organizzazione a formare 6 batterie invece delle 4 previste. Per la prima volta non vi è stata la preoccupazione del buio in quanto è stata anche l’occasione per inaugurare il tanto sospirato impianto di illuminazione durante le premiazioni finali. Le gare hanno preso inizio con la categoria femminile, 19 atlete raggruppate in un’unica batteria. La gara è stata dominata da Monica Panuello del Dragonero che si è involata sin dai primi giri di pista concludendo la prova in 18’28”14 davanti a Mina El Kannoussi dell’Atletica Saluzzo. Sempre a livello individuale si laureano Campionesse provinciali Oltre alla Panuello nelle Senior, Mina El Kannoussi nelle Junior, Monica Ghio del Dragonero nelle MF 35, Silvana Pecollo del Roata Chiusani nelle MF 40, Graziella Venezia sempre del Roata nelle MF 45 ed Elisabetta Sulis del Dragonero nelle MF 50. Come società la spunta il Dragonero con 292 punti grazie ai piazzamenti (il conteggio veniva fatto sulle prime tre di ogni società) di Monica Panuelllo, Monica Ghio e Cristina Giordana, davanti al Roata Chiusani 287  con Graziella Venezia, Silvana Pecollo e Silvia Di Salvo, 3° è il G.S.R. Ferrero di Alba con 285.
Molto combattute le sei batterie maschili, in particolare l’ultima dove correvano gli atleti con i tempi migliori. E’ stata una gara davvero da mozzafiato con Luca Massimino e Massimo Galliano del Roata Chiusani e Valerio Brignone del Saluzzo ad avvicendarsi al comando della gara. A due giri dal termine scatta Massimo Galliano che lancia la volatona finale seguito da Massimino mentre Brignone perdeva qualche metro. Ai 500 metri finali Massimo Galliano si allarga e fa passare il compagno di squadra che piazza un ultimo giro sotto i 65’ e va a vincere chiudendo con un tempo finale di 14’51”32,  2° si piazzerà poi Valerio Brignone in 14’56”87 e terzo Massimo Galliano in 15’02”32.
Sono Campioni Provinciali oltre ai tre sopra citati (Luca Massimino Senior, Valerio Brignone MM 40 e Massimo Galliano MM35) negli Allievi Leonardo Giletta del Valvaraita, Andrea Aragno del Fossano negli Junior, Dario Tassone dell’Atl Cuneo nei MM 45, Romano Gaiero Pam nei MM50, Pier Mariano Penone del Saluzzo nei MM 55, Dario Giordanengo del Dragonero nei MM 60, Pasquale Pigaglio Pod Caraglio nei MM65 e Sergio Doviziano del Valtanaro nei MM70.
Ha vinto il titolo di Società aggiudicandosi il Trofeo Memorial Giovanni Cavallo il Roata Chiusani con punti 645 grazie ai piazzamenti (il conteggio veniva fatto sui primi sette di ogni società) Luca Massimino, Massimo Galliano, Giorgio Curetti, Maurizio Morello, Fabrizio Cogno, Donato Campanini e Paolo Daniele. 2° e L’Atletica Saluzzo con punti 628 e 3° il Dragonero con punti575. Erano in gara sempre per il Roata Chiusani ancora: Luca Iop, Brunello Demarchi, Marcello Sardo, Antonio Blua, Davide Preve, Antonello Martucci, Mario Malerba, Ivano Rigaudo, Silvio Cuceli, Gianluca Barale, Riccardo Molineri, Mirco Grillo, Fausto Morena, Oreste Malerba, Mauro Cassutti,
Erano presenti alla manifestazione oltre ai figli Bruna e Mauro del nostro primo presidente e fondatore Giovanni Cavallo, il Presidente della Fidal Provinciale Rosy Boaglio e l’assessore allo Sport del Comune di Cuneo Valter Fantino.
La manifestazione è poi terminata con un buffet offerto dal Gruppo Sportivo Roata Chiusani.



GS ROATA CHIUSANI
via Chiusani 75 _ 12020 fraz. Ronchi, Cuneo
tel 0171 43254 _ fax 0171 434907 _ cell 3383682314 _ email: gs@atletica-roatachiusani.org
cod. fisc. 96025230044 _ P.I. 02416150049 _
cod. società CN020