HOME / ATLETI / CALENDARI / CLASSIFICHE / COMUNICATI / DISPOSITIVI / FOTO / LINK / NEWS / STORIA / TECNICI

NEWS

IL ROATA CHIUSANI IN FESTA
Il Gruppo Sportivo Roata Chiusani ha festeggiato, sabato 30 novembre al Ristorante "Il Picchio Rosso" di Roata Chiusani (Centallo), l’attività svolta nell’anno 2013. Per l’occasione a Roata Chiusani si sono ritrovati tutti: erano presenti per la Federazione di Atletica il Consigliere Regionale Mauro Riba. Per il Comune di Centallo l’assessore Guido Mattalia e per il Panathlon Club Cuneo il presidente Sebastiano Dutto. Sono inoltre stati ringraziati coloro che da sempre sostengono il sodalizio ruatese, coma la Cassa di Risparmio di Fossano e la sua Fondazione nonchè la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo.
Non meno importante il sostegno degli sponsor privati: Scotta, Macellerie Cavallo di Cuneo, Il Podio Sport, ASICS Italia, CAL.CO.M di Pierluca Vivalda, Retifer Centallo, S.I.E.COM, Consolino Flavio (impianti elettrici) e  Calleris Legumi .
Un ringraziamento particolare è andato anche ai rappresentanti dei giudici di gara e cronometristi oltre ai responsabili della Sigma (stesura delle classifiche gara). Premiati anche i rappresentanti della stampa per il loro prezioso lavoro di divulgazione dell’attività del Gruppo, ed i numerosissimi collaboratori e genitori che, dietro le quinte, prestano un grande lavoro alla squadra della Presidentessa Rita Marchisio. Tra questi il commercialista Claudio Cavallo che, da sempre, offre gratuitamente la necessaria “assistenza fiscale” alla società. Oltre ai dirigenti, un grazie importante è andato anche ai tecnici: il loro lavoro è essenziale per l’ottenimento dei risultati dei giovani e giovanissimi.
Grande spazio alla premiazione dei protagonisti dell’annata 2013, a partire  dai tantissimi giovani e giovanissimi, tra cui gli artefici dei 23 titoli provinciali tra individuali e nelle staffette, e i 6 titoli Regionali individuali ad opera di Erica Bruggiafreddo (300m. e Pentathlon), Daria Risso (salto triplo Indoor e Outdor), Souleymane Diakite (200m.), Michele Merenda (alto) e nella staffetta (4x100 Cadette) con Margherita Canale, Nicoletta Biarese, Daria Risso ed Erica Bruggiafreddo. Premiati anche i 6 atleti che hanno ottenuto il “minimo” ed hanno partecipato agli italiani di categoria che sono:
Daria Risso (salto triplo cadette 11° classificata), Erica Bruggiafreddo (Pentathlon cadette 16°), Souleymane Diakite (200m. allievi) e Indoor (7° sui m. 60), Simone Massa (19° nei 300m. cadetti), Stefano Malerba 13° m. 1500 Junior) e Indoor 7° negli 800m. ed Andrea Rostan (corsa in Montagna cadetti 9° classificato). Sono stati premiati per vittorie ed ottimi piazzamenti anche: Nacy Ejohwomu, Maria Casella, Giulia Borgoni, Annalisa Prato, Stefania Viale, Veronica Serra e Linda Bersezio nelle Cadette, Francesca Filippi, Francesca Panaro, Agnese Lerda, Chiara Morena, Serena Pignola e Valentina Rossi nelle allieve, Enrico Calleris, Lorenzo Romano, Orgest Balla, Nico Kleijne, Fabio Graglia, Andrea Arnaudo, Francesco Cucco, Francesco Valvano, Jacopo Bergese e Domiziano Laguzzi negli allievi, Mattia Galliano, Cristiano Risso, Pietro Gerbaudo, Simone Vitale, Andrea Basanisi ed Alessandro Einaudi nella categoria Ragazzi, Valentina Paletti, Giorgia Tomatis, Arianna Tosini, Lucia Mandrile, Lingua Eleonora e Sofia Gelarda nelle Ragazze. Marco Lombardo negli Junior maschili e Michela Serra nelle Junior Femminili.
Molto applaudite per le tante vittorie conseguite anche le femmine delle categorie “assolute e master”. In particolare Graziella Venezia Campionessa Italiana e regionale Master 50 di Corsa Campestre vincitrice inoltre di tutte le gare cui ha partecipato come categoria,  Romina Cavallera 5° e 2° di categoria ai Nazionali di Km Verticale a Chiavenna vince inoltre la 4000 Scalini, la CorrinRosa di Cuneo e poi su strada a Boves, la Melle-Valmala, le maratonine di Novi Ligure e Avigliana e si piazza 4° assoluta alla Turin Marathon. Poi ancora Cristina Frontespezi campionessa regionale di maratonina, Chiara Sarale campionessa provinciale su strada, Alice Tealdi vincitrice del Tour delle Langhe e Roero, Clerico Cristina 1° al giro della Rocca Provenzale, Valentina Picca campionessa regionale a squadre del Km verticale con Romina Cavallera. Vengono premiate anche Daniela Scutti, Tiziana Semeraro, Silvia Di Salvo, Gabriella Sciarra, Patrizia Massolo, Paola Godino e Sara Viale.
Nelle categorie Maschili non si poteva iniziare che dalla coppia degli ultramaratoneti Marco Olmo e Lorenzo Trincheri protagonisti assoluti con le loro imprese nel mondo del “Ultratrail”, in particolare si è ricordato per Marco Olmo la vittoria “inedita” in ambito letterario al Concorso “Premio Città di Chiavari” dove Marco con Gaia De Pascale si impone (per usare un punteggio calcistico) con 10 punti a 7 su Sandro Mazzola icona del calcio Mondiale e la 13° posizione 1° dei Master su quasi mille partenti alla Marathon des Sables, e Lorenzo Tricheri che non ha avversari quando si tratta di gare in salita come la Spiaggia Marina di Cottone-Etna di (3000m di dislivello) o la Saint Etienne-Col de la Connette.
Viene poi il momento del nostro “capitano” Massimo Galliano dominatore per il 3° anno consecutivo della “Val di Fassa Running” nonché campione regionale di maratonina. Molto applaudito anche Luca Massimino che oltre ai risultati agonistici con la vittoria del titolo regionale sui metri 5000 cura il sito del Roata Chiusani. Viene poi la volta del nuovo arrivato Enrico Aimar che vince il titolo regionale di corsa in montagna e si impone nelle gare di Rastello-Rifugio Mondovì, Certosa di Pesio, Celle Macra e nelle staffette di Bernezzo e la 2 Castelli, Danilo Brustolon per il terzo anno consecutivo Campione italiano di Duathlon, seguono: Paolo Ristorto campione regionale master 40 di cross, Davide Martina 1° in pista a Cuneo sui m. 1500 e vincitore dei cross di Cuneo e San Biagio Mondovì, Maurizio Morello 1° su strada a Savona e nella 5 Miglia di Osiglia, Loris Tourn 1° a Bricherasio e di categoria alla 4000 scalini, Andrea barale 1° a Bobbio e di categoria a Nizza e Losanna. Sono stati premiati inoltre: Davide Preve, Mauro Roberto, Sardo Marcello, Enzo Graglia, Guido Castellino, Fabrizio Cogno, Gualtiero Falco, Antonello Martucci, Dario Arneodo, Luca Iop, Roberto Prino, Carmine Matarazzo, Maurizio Solavaggione, Giancarlo Barra, Mirco Grillo, Mario Malerba, Dario Giusta, Gianluca Barale, Ilvano Rigando, Andrea Michelotti, Stefano Ramero, Matteo Endici, Riccardo Molineri, Vincenzo Merletti, Giancarlo Percivati, Sarale Franco, Marco Cavallera, Davide, Federico Riberi, Davide Viale, Paolo Quaranta, Valerio Baudino, Fausto Morena, Sergio Valvano e Mauro Cassutti.
Premiati anche i tecnici: Stefania Garnero, Giulia Olivero, Laura Ponsetto, Michela Serra, Barbara Merlo, Andrea Michelotti che seguono la categoria esordienti. Minetti Alice e Fabio Milano Ragazzi, Cadetti, Allievi e Junior (su pista) Gualtiero Falco, Mauro Riba e Mario Malerba (strada, montagna e varie) e Beppe Viale responsabile tecnico.

RISULTATI 2013 COME SOCIETA’
Titolo Regionale Maschile di Società di Cross Corto e Cross Lungo a Pinerolo
Titolo Regionale di società nel Km Verticale Femminile con Romina Cavallera e Valentina Picca
Titolo Provinciale Giovanile di Società su Pista
1° società a punteggio alla gara su strada dei 50 anni della Michelin
1° società alla Staffetta Savigliano-Valmala Femminile
1° società alla Staffetta Fossano-Migliorero Maschile
1° alla Straconi come Società + numerosa (13 vittorie sulle ultime 18 edizioni)

 


GS ROATA CHIUSANI
via Chiusani 75 _ 12020 fraz. Ronchi, Cuneo
tel 0171 43254 _ fax 0171 434907 _ cell 3383682314 _ email: gs@atletica-roatachiusani.org
cod. fisc. 96025230044 _ P.I. 02416150049 _
cod. società CN020