HOME / ATLETI / CALENDARI / CLASSIFICHE / COMUNICATI / DISPOSITIVI / FOTO / LINK / NEWS / STORIA / TECNICI

NEWS

MARATONA DI REGGIO EMILIA
Domenica 8 dicembre, in un clima mite e soleggiato, sulle note della fanfara dei Bersaglieri alla partenza, si è svolta la 18^ Edizione della Maratona Internazionale di Reggio Emilia, Città del Tricolore, con un numero di iscritti di circa 3.000 atleti di cui 2.388 giunti al traguardo del centralissimo Corso Garibaldi nei pressi della Basilica della Ghiara.
Il primo a tagliare il traguardo sul classico percorso non del tutto piatto (+ 100m di dislivello positivo dal 1° al 17° Km presso l'abitato di Montecavolo) che dalla città emiliana si è snodato per le campagne limitrofe, è stato l'italiano Palamini Michele, classe 1991, concludendo in 2h 17' 03''. Esattamente un minuto più tardi giungeva sulla piazza d'onore il marocchino Laalami CherKaoui seguito dall'altro marocchino, Tyar Abdelhadi con il tempo di 2h 18'13''. 
Per le donne arrivo in volata, vinto da Patelli Eliana in 2h 39' 41'' (Atletica Val Brembana) su Giordano Laura (Atletica Silca Cornegliano). Terza, Dardini Claudia (G.S. Lammari)  in 2h 47' 14''.  A tre settimane di distanza dalla Maratona di Torino, dove era al rientro dopo due anni e mezzo di assenza dalle corse, si è cimentato il cuneese Antonello Martucci del G.S. Roata Chiusani, che ha terminato la sua prova con il tempo di 3h03'35''. Questo tipo di percorso muscolare sicuramente gli si addice, visto che proprio a Reggio fece il personale (2h59'19'') qualche anno fa. Rispetto a Torino dice Antonello, avevo molta più consapevolezza nei miei mezzi e sono partito per migliorare decisamente il 3h21'' di tre settimane fa. Una bella iniezione di fiducia per i prossimi appuntamenti". 

 


GS ROATA CHIUSANI
via Chiusani 75 _ 12020 fraz. Ronchi, Cuneo
tel 0171 43254 _ fax 0171 434907 _ cell 3383682314 _ email: gs@atletica-roatachiusani.org
cod. fisc. 96025230044 _ P.I. 02416150049 _
cod. società CN020