29a NOVE MIGLIA DI BRA

Domenica 3 Marzo è andata in scena a Bra la 29a edizione della 9miglia, gara podistica su strada di 15,4km, diventata ormai una classica di inizio stagione, capace di richiamare alla partenza circa 900 atleti.

Si aggiudica l’edizione 2019 l’azzurro Ahmed El Mazoury, in forza alla Casone Noceto, al traguardo in 47’10”, staccando di oltre un minuto il secondo, Stefano Guidotti Icardi (CUS Torino) in 48’26, completa il podio a 6” Ahmed Nasef (Atletica Desio).

Per le donne vittoria in volata per l’Atletica Saluzzo con Meseret Ayele Engidu, che in 53’12” si lascia alle spalle per un solo secondo Elena Romagnolo (CUS Pro Patria), terza piazza per Elisa Stefani (Brancaleone Asti) in 54’52”.

Per il Roata Chiusani ottimo quinto posto assoluto per il neo-campione regionale di Cross Tommaso Crivellaro in 48’59”, mentre Massimo Galliano chiude 7° in 51’08”.

A premio Andrea Barale, 6° JPSM35 in 53’15”, Silvia Di Salvo 5a SF50/55 in 1h07’02” e Damiana Olivero, 8a JPSF35 in 1h07’20”.

Molto bene Matteo Renda, 77° in 59’05” , Sergio Cavallo, 82° in 59’19”, Roberto Prino 119°, ben piazzati Francesco Lamberti, Stefano Marongiu, Riccardo Molineri, Daniela Scutti, Paolo Chiapello e Maurizio Solavaggione.

Classifiche:

2019-03-04T21:29:50+00:00