MARATONA DI TORINO

Domenica 29 ottobre si è corsa a la XXXI Maratona di Torino, edizione messa in discussione fino alla sera prima a causa degli elevati quantitativi di smog e dagli effetti degli incendi che stanno devastando le montagne piemontesi.
La manifestazione che prevedeva anche la gara agonistica sui 30km e una non competitiva da 10, ha visto comunque circa 3000 partenti.
Sulla maratona vittoria del giovanissimo atleta dell’AS Fratellanza, Alessandro Giacobazzi (classe 1996) che in 2h15’25” mette in fila il kenyano Simon Kamau (2h16’49”) e l’atleta di casa, vincitore dell’edizione 2016, Youssef Sbaai (2h19’20”).
Per le donne vittoria della polacca Patryzja Wlodarczwh in 2h53’27”, seguita dalla Kenyana Ruth Wakabu Chelagat (Atl.Futura) in 2h56’32”. Terza l’atleta della Pod.Lammari Claudia Marietta che chiude in 2h58’43”.
Per il Roata Chiusani ottimo esordio sulla distanza regina per Elena Baudena, 26a donna al traguardo e 2a SF35 in 3h30’45”.
Alla sua seconda esperienza in maratona si migliora Silvia Di Salvo, 44a donna al traguardo e 6a SF50, fermando il cronometro a 3h42’53”.
Prima volta sui 42,195km anche per Maria Bacilieri, che chiude la sua prova in 4h31’30”.

Classifiche:

2017-11-08T20:41:11+00:00