17^ STRACAIRO

Venerdì 7 luglio si è corsa a Cairo Montenotte la 17a edizione della Stracairo, memorial Giorgio Veglia. Nomi importanti tra i 228 atleti che si sono sfidati sul percorso a circuito stracittadino per una distanza totale di 5,9km.
Il podio maschile è tutto per i big africani: vittoria in volata per Mohammed El Mounin (Città di Genova) in 17’19”, che stacca di un secondo Pontien Ntawuyrushintega (I love Run Terni), mentre Kiprori Chirchiri Erastus (Atl.Futura Roma) chiude terzo in 17’48”.
Podio di spicco anche quello femminile: al primo posto Celine Iranzi (Orecchiella Garfagnana) in 20’33”, seconda classificata Claudia Gelsomino (Atl.Palzola) in 20’41”, terza piazza per Laura Papagna (Cus Genova) in 21’06”.
Per il Roata Chiusani si presenta Marco Olmo che, a suo agio anche al di fuori dei consueti percorsi off road, si impone al primo posto nella categoria M10 con un ottimo crono di 23’59”.
Bene anche Giorgia Tomatis, che si classifica 2a Allieva.
Bene anche i giovani con Filiberto Casella 2° e Marco Tomatis 6° nella gara cadetti sulla distanza di m. 1200.

Classifiche 

 

 

Marco Olmo alla Stracairo

2017-07-20T10:17:33+00:00